Sky | Mediaset Premium | Infinity
Recesso per decesso del titolare

Recesso da abbonamento Sky per decesso del titolare

Nel caso di decesso di un abbonato SKY i figli o uno degli eredi potranno chiedere il recesso dall’abbonamento, per farlo dovranno inoltrare al servizio clienti SKY, mediante raccomandata con ricevuta di ritorno, un modulo/lettera di recesso debitamente compilato e sottoscritto, accompagnato dalla copia del certificato di morte e da una fotocopia del documento d’identità del defunto e dell’erede (segnalare bene anche il numero di abbonamento/codice cliente).

Sul modulo vanno aggiunti anche i contatti della persona che chiede il recesso in modo che Sky vi possa fare riferimento per future comunicazioni.

 

Sky ha la facoltà di esercitare il diritto di chiedere gli importi dovuti per la fornitura del servizio fino alla data di efficacia del recesso (dal ricevimento della disdetta Sky ha a disposizione 30 giorni di tempo per disattivare il contratto), oltre che il rimborso del cosiddetto "costo dell'operatore" (€ 11,53).

Entro 30 giorni dalla cessazione del contratto si deve provvedere a restituire ad uno Sky Service sul territorio tutti i materiali (decoder, digital key e telecomando) e la Smart Card concessi in comodato d'uso gratuito.

È molto importante farsi rilasciare la ricevuta relativa all'avvenuta riconsegna, infatti nel caso in cui i materiali non vengano riconsegnati (o non si abbia la prova di tale riconsegna) si può incorrere in penali che vanno dai 30 euro per una Digital Key o un telecomando ai 150 euro per il decoder My Sky HD.

Nel caso in cui l’erede non voglia recedere ma subentrare in un abbonamento SKY.

Per cambiare l’intestatario si può fare la richiesta di subentro inviando una mail dalla sezione Contatta o chiamando il Servizio Clienti.
http://www.sky.it/assistenza/contatta.html

I dati del nuovo intestatario, necessari per il subentro, sono:

  • nome e cognome
  • codice fiscale
  • numero di un documento identificativo
  • recapito telefonico
  • indirizzo e-mail
  • modalità di pagamento
  • dati CC/RID
  • indirizzo corretto e completo
  • numero di matricola della smart card e del decoder
  • composizione del pacchetto Sky

Recesso Mediaset premium per decesso titolare

Su questo sito potrete trovare diversi moduli, nessuno di essi però specifico per il caso di decesso del titolare, con il form di contatto però potrete chiedere informazioni direttamente a Mediaset.

http://mail.mediasetpremium.it/public/CallMe.jsp

Noi suggeriamo comunque di inviare una raccomandata con ricevuta di ritorno in cui si disdice il contratto a causa del decesso del titolare, come per il recesso da Sky anche in questa raccomandata inserite la copia del certificato di morte e una fotocopia del documento d’identità del defunto e dell’erede (segnalare bene anche il numero di abbonamento/codice cliente).

Sul modulo vanno aggiunti anche i contatti della persona che chiede il recesso in modo che Mediaset vi possa fare riferimento per future comunicazioni.

La raccomandata firmata dovrà essere inviata, per raccomandata A.R. al seguente indirizzo:

Mediaset Premium S.p.A. Casella Postale 101, 20900 Monza (MB)

 

Modificare o disattivare una sottoscrizione Infinity

Se il defunto era titolare di una Account Infinity o di un Infinity Pass, alla seguente pagina troverete tutte le informazioni per la disattivazione.

https://help.infinitytv.it/hc/it/articles/204955848-Veramente-mi-disattivo-quando-voglio%3F