SE MUORE UN ANIMALE ESOTICO (PROVVISTO DI CERTIFICATO CITES)

Gli animali esotici, per essere detenuti in modo conforme alle normative di legge devono essere provvisti di un certificato detto C.I.T.E.S.

La Convenzione di Washington sul commercio internazionale delle specie di fauna e flora minacciate di estinzione, denominata in sigla C.I.T.E.S., è nata dall'esigenza di controllare il commercio degli animali e delle piante (vivi, morti o parti e prodotti derivati), in quanto lo sfruttamento commerciale è, assieme alla distruzione degli ambienti naturali nei quali vivono, una delle principali cause dell'estinzione e rarefazione in natura di numerose specie.

Nel caso in cui il vostro animale deceduto fosse provvisto di tale certificato (previsto per le specie minacciate di estinzione) è necessario che diate comunicazione scritta del decesso al Corpo Forestale dello Stato presso la sede competente per territorio.         

Per quanto riguarda la tumulazione o la cremazione del corpo, valgono le leggi vigenti per gli altri animali.